23

ottobre 2014

Festival del pesce in Alta Lusazia

autore:

La specialità è la carpa ma dovreste provare il pesce gatto! Con oltre 1000 laghetti artificiali per la pescicoltura, l’Alta Lusazia è la più grande area di acquacoltura biologica in Europa e la regione della Sassonia dove vale la pena fermarsi per mangiare il pesce. Meglio ancora capitare da queste parti in autunno durante le “Lausitzer Fischwochen”, le settimane del festival del pesce (c’è tempo ancora fino al 9 novembre) quando è tempo di raccolta, i laghi vengono drenati e i pescatori con le loro reti pescano grandi quantità di pesce. È un momento topico, emozionante non solo per gli acquacoltori ma anche per tutta la comunità e i visitatori. In questo periodo le aziende agricole, gli alberghi, le associazioni di tutela dell’ambiente e gli enti del turismo invitano i turisti, amanti della natura, della vacanza attiva e della buona cucina a provare le specialità a base di pesce della Lusazia, specialmente la carpa, ma anche la tinca, il pesce gatto, il luccio e il persico. Ma non solo: ci sono anche tante offerte e opportunità per scoprire e godere di questa regione con il suo paesaggio armonico fatto di foreste, dune, zone lacustri vaste come veri e propri prati d’acqua, la brughiera e rare specie di animali.

Una chicca per il vostro palato:

Ricetta del pesce gatto al forno con crosta di funghi

Ingredienti:
2 scalogni, 100 g burro, 4 cucchiai grandi di farina, 200 ml di brodo di verdura, 250 ml di panna fresca, 3 cucchiai grandi di prezzemolo tritato, 250 g di funghi misti, 50 g pane grattugiato, 1 uovo, 4 filetti da 150 g di pesce gatto da insaporire con sale, pepe e noce moscata a piacere.
Preparazione: tritare gli scalogni e soffriggerli in 4 cucchiai di burro fuso. Aggiungere una spolverata di farina, mettere il brodo e la panna, portare ad ebollizione e lasciar sfumare. Regolare con sale, pepe e noce moscata e aggiungere il prezzemolo tritato. Tagliare finemente i funghi e metterli in pentola nel restante burro, con il pan grattato e un uovo mescolato tutto insieme. Prendere i filetti di pesce gatto metterli nella pirofila e coprirli con i funghi e il condimento e far cuocere in forno a 200° per circa 25 minuti.

(Fonte: Lausitzer Hügelland Agrar AG)

Link per maggiori informazioni:
http://www.oberlausitz.com/geniessen/
http://www.oberlausitzer-biokarpfen.de
http://www.lausitzer-fischwochen.de

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.