13

aprile 2016

Volate a Lipsia sulle note di Bach

autore:

Se volete visitare Lipsia in un momento di grande effervescenza della città, vi consiglio di venire nei dieci giorni del Bachfest, quest’anno dal 10 al 19 giugno 2016.

La rassegna prevede più di 100 concerti ed eventi che farà volare turisti, melomani e cittadini di Lipsia sulle note della musica unica di Johann Sebastian Bach, interpretata da musicisti di fama mondiale e rivisitata in chiave jazz, moderna e addirittura a ritmi tribali. La sensazione di librarsi nell’aria è assicurata! 

Il Bachfest Leipzig si svolge ogni anno dal 1999 e ad oggi è un acclamato festival internazionale. La musica si fa e si insinua ad ogni angolo della città, sopratutto nei luoghi più significativi della vita del compositore come la Thomaskirche (Chiesa di San Tommaso), la grande hall della Gewandhaus, il Bach-Museum, la sala del Altes Rathaus, il municipio dove Johann Sebastian Bach firmò il contratto come direttore del Coro delle voci bianche di San Tommaso, oppure presso l’Alte Handelsbörse, l’antica Sala Borsa, dove i mercanti firmavano i loro accordi commerciali.

E poi anche il Museo Grassi per le Arti Applicate, l’Università, la Piazza del Mercato, la Moritzbastei (centro culturale più famoso di Lipsia). Sono attesi anche alcuni “big” del calibro di Gotthold Schwarz, che ricopre il ruolo di cantore del famoso Thomanerchor Leipzig (coro di voci bianche), Riccardo Chailly, direttore della Gewandhausorchester, e il presidente del Bach-Archiv, John Eliot Gardiner, che dirigeranno alcune delle più eccellenti ensembles di tutto il mondo. Per il programma dettagliato degli eventi guardate il sito http://www.bachfestleipzig.de.

I più amati sono i concerti open air gratuiti che si svolgono nella Piazza del Mercato ai piedi del vecchio municipio. In tutto sette appuntamenti in programma, tra cui il concerto inaugurale di venerdì 10 giugno alle ore 21.00. Da non perdere sempre nella Markt, il concerto gratuito del giovane organista e compositore statunitense del momento, Cameron Carpenter, il 12 giugno alle ore 21.00. Per tutti gli altri è consigliato prenotare anticipatamente anche online.

E per completare la vacanza sulle orme di Bach a Lipsia, non potete mancare una visita alla fondazione Bach-Archiv Leipzig, fondata nel 1950 in occasione del 200esimo anniversario dalla morte del compositore. Archivio e museo di 450 mq si trovano nella storica Bose-Haus dove Johann Sebastian Bach visse, nella piazza proprio davanti alla Thomaskirche, che oggi invece custodisce la sua tomba.

Ancora una volta la musica Vi porta in Sassonia… Scoprite tutti gli altri festival dell’estate 2016! 
LEGGETE ANCHE A Dresda con jazz e Dresden Musik Festival

 Credit photo: Gert Mothes

 

Tags:
Categorie:Eventi Lipsia Musica

Argomenti correlati

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.