18

gennaio 2017

Incanto invernale in Sassonia: sci, terme, escursioni

autore:

Anche quest’anno, le recenti e abbondanti nevicate hanno ricoperto di un manto bianco le principali località montane della Sassonia. Vi proponiamo un itinerario invernale, pensato per le diverse esigenze.

Chi ama gli sport invernali troverà in Sassonia strutture ricettive preparate e accoglienti. Gli impianti funzionano a pieno ritmo, in particolare nella località sciistica Oberwiesenthal (è la città “più alta” in Germania, a 914 metri slm), dove potete praticare sci alpino, sci di fondo, slittino o concedervi passeggiate con le ciaspole attraverso boschi innevati.

Oberwiesethal: panorama
Oberwiesethal: panorama delle piste da sci

Un’attrazione che negli ultimi anni sta conquistando gli sportivi è lo snowkite. Consiste nel farsi trainare con sci o snowboard mediante un kite (un aquilone) dalla forza del vento e percorrere ampie distante sulla neve fresca. Lo snowkite non è uno sport estremo ma richiede, certamente, un minimo di preparazione e un po’ di buon senso.

Dalla cima del Fichtelberg (Monte Fichtel, alto 1215 metri) si apre il meraviglioso panorama della regione. La funivia che risale il Fichtelberg fu costruita nel 1924 ed è la prima funivia attiva in Germania. E non rende felici solo gli sciatori.

Funivia Fichtelberg: Oggi Sposi
Funivia Fichtelberg: oggi sposi 🙂

Per informazioni: http://www.oberwiesenthal.de/en/ (in inglese)

Il nostro itinerario invernale ci porta nella regione del Vogtland,  una meta ideale per escursione con gli sci di fondo. A Klingenthal ci sono oltre 100 km di piste preparate per praticare il fondo in stile tradizionale o skating.

Per una pausa di benessere, vi consigliamo di immergervi nelle vasche di acque termali di Bad Elster, uno dei centri termali più conosciuti in Germania. Fu progettato in stile barocco per i reali di Sassonia e ancora oggi conserva il fascino originario. Un soggiorno curativo a Bad Elster vi permette di unire esperienze culturali, enogastronomiche ed escursioni nella regione.

Web: http://badelster.de/en.html (in inglese)

start-winter-albertbad

Infine, chi desidera riprendersi dal clima indaffarato, ormai abituale nel periodo prenatalizio,  può trovare una destinazione all’insegna del gusto e della lentezza nella città di Dresda.

Presso il Museo della città è in corso la mostra “Winterfreude in Dresden“, che racconta come gli abitanti della città si divertivano nel corso dei mesi invernali. Il programma della mostra (solo in tedesco).

Il Castello Moritzsburg è una meta che regala emozioni, soprattutto se imabiancato.

Gli appassionati di musica trovano ad accoglierli la Semperoper, monumento della città: il programma musicale è consultabile sul sito (in inglese).

Meissen, facilmente raggiungibile da Dresda è la città della porcellana. Il Museo della porcellana di Meissen è il cuore dela città, con la sua esposizione di oggetti d’arte e di alto artigianato, raccolti dal 1700, e le visite guidate ai laboratori per scoprire i segreti dell’oro bianco. Web: Museo della porcellana Meissen (in italiano).

Vi aspettiamo!

Foto: Wolfgang Schmidt e oberwiesenthal.de

Argomenti correlati

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.