12

marzo 2013

L’anno wagneriano in Sassonia: Richard Wagner a Graupa

autore:

Il nome di Richard Wagner è sovente associato a Bayreuth in Baviera o a Lipsia che gli diede i natali, ma solo melomani e wagneriani autentici ricordano anche Graupa.

L’ameno paesaggio e le rilassanti atmosfere bucoliche dell’incantevole Svizzera Sassone sono state teatro di una delle nascite più significative per la storia della musica del Novecento: Lohengrin.

Wagner Jagdschloss, alla scoperta del genio

Il castello di caccia presso il quale Wagner spesso passeggiava accompagnato dal suo fido cane Peps, è da quest’anno sede di una mostra permanente e multimediale, attraverso la quale lo spettatore può familiarizzare con la vita del compositore così come la sua opera. Preparatevi ad incontrare il vascello fantasma dell’Olandese volante, una imponente torre di libri e una “doccia musicale”. Tra le chicche vi segnaliamo l’ultima sala: potrete ascoltare una creazione wagneriana dalla prospettiva del direttore d´orchestra, e fasci di luce illumineranno gli strumenti man mano che interverranno nella partitura.

Nella “Lohengrinhaus” (dove appunto il Lohengrin vide la luce), una volta semplice cascina dove Wagner passò le sue vacanze, è oggi il piú antico museo Wagner esistente: qui oltre alla ricostruzione della camera da letto e del salottino del compositore si trova una piccola mostra dedicata inanzittutto all’immortale Lohengrin.

Vi aspettiamo!

Per maggior informazioni: http://www.wagnerstaetten.de/

Lasciatevi affascinare dalla Svizzera Sassone

I paesaggi romantici della Svizzera Sassone hanno ispirato mostri sacri della storia della cultura, da Richard Wagner a Caspar David Friedrich passando per Hans Christian Andersen e molti altri ancora. Grazie all`eccezionale offerta “un viaggio musicale e pittorico” potrete lasciarvi sedurre da questi paesaggi incantevoli nel pieno delle comodità! Essa comprende due notti con prima colazione a buffet, una cena a tema “Stein & Wein” (pietre e vino), 5 portate accompagnate da deliziosi vini sassoni, e un biglietto giornaliero per esplorare i paesaggi indimenticabili del Parco Nazionale di Bad Schandau, e molto altro ancora all’Hotel Forsthaus di Bad Schandau, per saperne di più visitate Pura Hotels

Credit photo:

Monumento Richard Wagner, “Richard-Wagner-Denkmal im Liebethaler Grund” © Jens Dauterstedt

Castello di caccia a Graupa, “Jagdschloss Graupa beleuchtet im Januar 2013” © Marko Förster

 

 

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.