4

luglio 2013

Lipsia 1813

autore:

Tra le guerre napoleoniche si tratta sicuramente dello scontro più spettacolare, per il dispiegamento di forze in campo da entrambe le parti (le fonti riportano che oltre seicento mila soldati vi presero parte!), per le perdite subite e per l’influsso decisivo che ebbe sul declino di Napoleone Bonaparte.

Perfetta per Hollywood, la battaglia delle nazioni è anche la protagonista dell’ultima opera di Yadegar Asisi, significativamente intitolata “Amidst the Confusion of the Battle of the Nations”, che verrà inaugurata il 3 agosto 2013.

 

In occasione del 200esimo anniversario della battaglia, Asisi ha infatti deciso di esplorare questo cruciale momento storico attraverso la sua arte.

La struttura fisica è a dir poco imponente, 3500 metri quadri, 110 metri in altezza ed oltre 30 metri di diametro per un’impressione straordinariamente vivida. La prospettiva è quella della cittá di Lipsia e lo spettatore puó osservare lo svolgersi degli eventi da un punto di vista privilegiato, il tetto della chiesa di San Tommaso.

La fonte storica è fornita da un testimone d’eccezione, non solo perché oculare, ma perché C.G.H. Geißler (1770 – 1844) che giá da anni ritraeva la vita della città, non si era affatto risparmiato nella documentazione della battaglia.

Non possiamo quindi che raccomandarvi di visitare il Panorama di Asisi a Lipsia – aperto al pubblico dal 3 agosto 2013, vi aspettiamo!

Per ulteriori informazioni:

http://www.asisi.de
http://www.sassoniaturismo.it/citta/lipsia.html

 

Credit photo: © asisi

 

 

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.