5

dicembre 2017

Perché esplorare i Monti Metalliferi?

autore:

Cominciamo con un po’ di geografia: la regione montuosa dei Monti Metalliferi si trova a sud di Dresda sul confine con la Repubblica Ceca. Offre un paesaggio naturalistico con un’estesa rete di sentieri per escursioni e montagne per praticare sport estivi ed invernali. La storia di quest’angolo di Sassonia è affascinante: dopo oltre 800 anni di fiorente industria mineraria, nasce l’arte dell’intaglio del legno nelle botteghe di piccoli artigiani, destinata a fiorire e diventare famosa in tutto il mondo, soprattutto grazie ai manufatti natalizi come lo schiaccianoci e molti altri. Nei Monti Metalliferi troverete il paese dei balocchi, incantevoli borghi medioevali, tesori minerari, curve mozzafiato da percorrere in moto e uno storico treno a vapore che vi condurrà in un viaggio indietro nel tempo. Per visitare la regione in 4 giorni vi proponiamo l’itinerario “La Via dell’Argento”. Continuate la lettura di quest post, scoprirete che ogni periodo dell’anno è giusto per pianificare un’esplorazione nei Monti Metalliferi!

Il Natale dei minatori

È il periodo più magico dell’anno per visitare i Monti Metalliferi. Molte tradizioni natalizie sono collegate alla secolare attività mineraria: si può ancora assistere all’ultimo turno dei minatori prima della santa notte o alle tradizionali parate con la musica dei tromboni nei fine settimana dell’Avvento.
Il Natale nei Monti Metalliferi
Le parate dei minatori

Suonatori di ottoni: Natale sui Monti Metalliferi della Sassonia, Germania

Artigianato unico al mondo

Tra i protagonisti del Natale ci sono anche i pregiati manufatti in legno: simboli, giochi e addobbi natalizi intagliati a mano… “must have” da collezionare!
Dove fare shopping d’artigianato nei Monti Metalliferi

Schiaccianoci

Il fascino dei borghi

La città di Freiberg è la più antica e importante città mineraria della Sassonia che brilla per i suoi tesori e minerali. Il paese Annaberg-Buchholz con i suoi mercatini, è sinonimo di qualità ed esperienza nelle arti del pizzo a tombolo e dell’intaglio del legno. Visita i musei, le miniere e le botteghe degli artigiani.

Il treno a vapore

La rotta copre anche altre regioni sassoni ma quella dei Monti Metalliferi è una delle più emozionanti perché si sale fino ai paesi più in quota della Sassonia, dove l’atmosfera è particolarmente suggestiva soprattutto in inverno, quando tutto è innevato, o durante l’Avvento, quando sembra di essere dentro a un presepe vivente.
Tutti a bordo, parte un treno speciale

Treno a vapore a scartamento ridotto: Sassonia, Germania - Fot: Andreas Klipphahn

Destinazione ideale per…

Sportivi

Eldorado per mountainbike ed escursionisti con oltre 150 km di percorsi segnalati su sentieri che attraversano boschi, campi e strade di paese. D’inverno diventano piste per lo sci di fondo e tracciati da fare con ciaspole e racchette. Ma anche sci, pattinaggio e altro ancora nel comprensorio Fichtelberg-Oberwiesenthal, con la ormai quasi novant’enne funivia più antica della Germania.
Sci sui tetti dei Monti Metalliferi 
Stoneman Miriquidi Trail

Motociclisti

Una curva dopo l’altra lungo il crinale dei Monti Metalliferi immersi in un parco naturale ricco di foreste: un sogno per tutti gli amanti delle moto. Per il panorama più bello? Dovrete salire in cima al Fichtelberg, a 1.215 m.
Itinerario in moto nei Monti Metalliferi 

Itinerario consigliato…

La Strada dell’Argento

Si estende per 275 chilometri da Zwickau a Dresda, tocca importanti centri della storia mineraria e altre numerose testimonianze e bellezze dei Monti Metalliferi, quindi è l’ideale per chi non conosce ancora questa splendida regione.
La Strada dell’Argento: 4 giorni nei Monti Metalliferi 

 

Vi aspettiamo! 🙂

 

Tags:
Categorie:Itinerari

Argomenti correlati

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.