28

aprile 2017

Porsche Lipsia: modello tecnologico aperto a tutti gli appassionati d’auto

autore:

Il sogno di guidare una Porsche si avvera: una pista di 3,7 km con le curve di 10 famosi circuiti, ti aspetta a Lipsia.

Lipsia, città della musica e delle note, ospita la sede di un marchio prestigioso nel settore delle auto: Porsche.

Nello stabilimento che si trova appena fuori Lipsia (in Porschestrasse 1, naturalmente), tra l’aeroporto e il centro cittadino, è possibile assistere alle fasi di assemblaggio dei veicoli e guidare, con il supporto di personale specializzato, i modelli disponibili.

L’edificio è immediatamente riconoscibile: appare all’orizzonte, anche nelle ore notturne, simile a un diamante o un Ufo appena atterrato. La fabbrica, inaugurata il 20 agosto 2002, è stata progettata come struttura aperta ai visitatori. È accogliente, luminosa, curata nei dettagli. Appena fuori città: ad esempio, dalla stazione di Lipsia, sono circa 20 minuti in auto.

Porsche Lipsia - Linea Assemblaggio Carrozzeria (Credit: www.porsche-leipzig.com)
Porsche Lipsia: linea assemblaggio carrozzeria – Credit: http://www.porsche-leipzig.com[/caption%5D

Vediamo allora quali opportunità offre ai visitatori. Le opzioni, per chi entra nell’edificio di acciaio, cemento e vetro sono tre:

  1. visitare il centro di assemblaggio dei modelli in fase di costruzione, Cayenne e Macan;
  2. guidare una Porsche, ad esempio la nuova 911 GT3, con l’assistenza di un istruttore su un circuito di 3,7 km che riproduce esattamente 10 tra le curve più famose delle piste di Formula 1;
  3. provare un Porsche fuoristrada lungo un percorso sterrato di circa 6 km.

Qui, il programma dettagliato in italiano e in inglese.

Se vi trovate a Lipsia per amore delle quattro ruote, dovreste approfittare dell’occasione per conoscere la “città della musica”. Qui, il nostro itinerario consigliato: http://sassoniaturismo-blog.it/visitare-lipsia-24-ore-itinerario-consigliato/

E se proprio non volete togliere il piede dai pedali, allora vi suggeriamo di recarvi a Zwickau, non molto distante da Lipsia. Nella cittadina, lungo la direttrice tra Hof e Dresda, potete visitare il Museo August Horch, imprenditore e pioniere dell’industria automobilistica. Nel 1899 fondò un’azienda di auto, la Horch & Cie. In disaccordo con i soci, fu costretto ad abbandonarla. Ne aprì una nuova a Zwickau, ma gli ex soci gli impedirono di usare il cognome come marchio. Il nipote risolse la questione: consigliò allo zio di adottare ancora il suo cognome, Horch (in tedesco antico è l’imperativo di “horchen”, “ascoltare”) ma tradotto in latino: “Audi”, imperativo di “audire”, cioè ascoltare. Nacque così, nel 1909, la “Audi-Werke”, a Zwickau, in Sassonia.

Il sito del museo: http://www.horch-museum.de (anche in inglese) – Sede: Audistrasse 7, Zwickau

[caption id="attachment_3740" align="aligncenter" width="720"]Audi TypB Horch 12 28 PS - Museo Horch, Zwickau Audi TypB Horch 12/28 PS – Credit: Museo Horch, Zwickau

Argomenti correlati

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.