26

aprile 2018

Bachfest a Lipsia, 8-17 giugno

autore:

Note, arte e passione travolgono, avvolgono ed affascinano chiunque visiti Lipsia. La musica classica, con tutta la sua intensità, accompagna il turista per le vie del centro, rendendo la permanenza in questa città unica in ogni suo aspetto. Tra i compositori simbolo di Lipsia spicca il celeberrimo Johann Sebastian Bach a cui ogni anno a giugno sono dedicati 10 giorni di musica e festa. 

Sulle orme di Bach: il Museo e la Via della musica

Compositore, organista e, durante gli ultimi 27 anni di vita a Lipsia, anche maestro della Thomana (Coro della Chiesa di San Tommaso). A Lipsia Bach scrisse molte delle sue opere più famose, tra cui la Passione secondo Matteo, la Passione secondo Giovanni,  l’Oratorio di Natale e ogni angolo della città richiama alla memoria  episodi riconducibili alla vita del maestro. Da visitare, proprio di fronte alla Chiesa di San Tommaso, c’è il Museo di Bach. All’epoca la casa era abitata da Georg Heinrich Bose, grande amico di Bach, oggi accoglie la storia e la musica del grande compositore ed è una delle tappe del “Leipziger Notenspur”: il tour di 5 km che tocca i luoghi più significativi della storia della musica a Lipsia.

Il festival dall’ 8 al 17 giugno

Esecuzioni di Sinfonie, Concerti per organo, da camera, Concerti dedicati alle famiglie, Musica Jazz ed eventi all’aperto caratterizzano da sempre Il Bachfest. Lipsia si riempie di musica, con oltre 160 concerti e eventi in dieci giorni, molti dei quali open air e gratuiti. Musicisti di fama mondiale, orchestre e cori prestigiosi partecipano per interpretare i pezzi selezionati dell’opera completa di Bach. Quest’anno il programma delle prime 48 ore del festival si concentra sull’opera liturgica di Bach, con una selezione di 30 cantate sacre eseguite in dieci concerti nelle principali chiese di Lipsia: San Tommaso e San Nicola. Ma la musica di Bach si riversa in città da oltre 35 palchi, anche insoliti: dai luoghi sacri e significativi della vita del compositore, ai musei e alle piazze.

Ospiti speciali di questa edizione 2018, che mette in primo piano la relazione artistica e musicale tra Lipsia e gli Stati Uniti, ci  sono il coro dell’ARK Church di Baltimora, che si esibirà il 10 giugno alle 21.15 nella piazza Markt in un concerto open air e gratuito, e la Boston Youth Symphony Orchestra, che si esibirà lo stesso giorno alle 18, nella sala grande della Gewandhaus.

Per concludere un ultimo consiglio per tutti coloro che non riusciranno a procurarsi il biglietto per assistere alla manifestazione: tutti i venerdì e tutti i sabati il coro della Thomana si esibisce con mottetti e cantati presso la chiesa di San Tommaso. 

Per ulteriori informazioni e l’acquisto dei biglietti online http://www.bachfestleipzig.de

Credit photo: Malzkornfoto.de

Argomenti correlati

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.