21

Marzo 2017

Lipsia, sempre più cult: Immersive Hundertwasser e Illusion – Moving space

autore:

Due eventi sensoriali, immersivi e intensi, nella cornice della Kustkraftwerk di Lipsia – Centrale delle arti.

Kunstkraftwerk Lipsia – Facciata esterna

L’ex centrale elettrica di Lipsia ha conservato qualcosa che ne ricorda la funzione originaria.

La superficie disponibile per le mostre è di 2300 mq e le sale, con un’altezza di circa 12 metri, sono il luogo ideale per ospitare allestimenti complessi e immersivi.

L’edifico, aperto al pubblico dal 2015, si trova in un quartiere nella zona ovest di Lipsia, segnato dalla storia industriale della città. Oggi, è un luogo internazionale, creativo, energetico. 

Al centro della Kunstkraftwerk sono sempre  i visitatori, che devono scoprire, imparare, meravigliarsi. E divertirsi.

Hundertwasser Experience
Fino al 24 agosto 2017
Da martedì a domenica 10:00 – 18:00

L’installazione della Immersive Art Factory, un gruppo di artisti italiani, è una libera interpretazione dell’opera del pittore, architetto, ecologista Firedensreich Hundertwasser, che nacque a Vienna il 15 dicembre 1928 (per conoscere l’artista: https://it.wikipedia.org/wiki/Friedensreich_Hundertwasser)

Gli artisti italiani hanno allestito lo spazio espositivo della KunstKraftWerk di Lipsia per consentire ai visitatori un’immersione sensoriale nei colori e nelle forme di Hundertwasser.

Le opere del pittore austriaco vengono proiettate al suolo e alle pareti, animate e sono accompagnate da una colonna sonora, composta da Luca Longobardi. Un affresco di figure, luci e colori in movimento avvolge i visitatori, che sentono, osservano e interagiscono con le opere.

Gianfranco Iannuzzi, direttore artistico dell’installazione e pioniere dell’arte immersiva:

L’idea è di immergere i visitatori nell’opera, quasi a diventarne protagonisti, abbandonando il tradizionale punto di osservazione, fisso e immobile.

Kunstkraftwerk Lipsia -  Mostra Hundertwasser, Immersive Art
Kunstkraftwerk Lipsia – Immersive Hundertwasser


Illusion – Moving Space
Fino al 17 novembre 2017
Da martedì a domenica 10:00 – 18:00

14 opere di artisti, accordate su un filo conduttore comune: la riflessione e la consapevolezza. Prendono forma negli spazi della Kunstkraftwerk paesaggi digitali, fasci e pareti luminosi, fili luminescenti, invitano i visitatori a esplorare la propria percezione dello spazio nel quale siamo collocati. Musica, luce e dinamismo stimolano i sensi a interagire, come se il visitatore si trovassero a percorrere un palcoscenico interattivo.

Kunstkraftwerk Lipsia, Illusion – Moving Space

Come arrivare alla Kunstkraftwerk
L’edificio si trova in Saalfelder Strasse 8B. Se usate i mezzi pubblici (scelta consigliata) la fermata è Plagwitz e ci arrivate con la linea veloce S1, il tram 14 o il bus 60.

Rimanendo sempre in tema di arte contemporanea, vi consiglio una visita alla galleria G2 in Gottschedstrasse 2 (quindi in una zona più centrale rispetto alla Kunstkraftwerk), di fronte alla Chiesa di San Tommaso, dove si fermano il tram 9 e il bus 89.

È stata aperta nel 2015 e presenta una selezione di opere – dipinti, stampe e sculture – della Collezione Steffen Hildebrand, un gallerista che ha raccolto opere della Nuova scuola di Lipsia. Un nome tra tutti: Neo Rauch.

 

 

Gli effetti del Viagra cialis generico prezzo in farmacia urgentemente viagra originale in 24 ore contrassegno Molte persone hanno sicuramente sentito parlare del Viagra, ma non sono veramente sicuri di cosa aspettarsi quando lo prendono levitra generico
Gibt es eine erste Erektionsstorung Ed Generika? Sie sind hier Cenforce 100mg – Choosing the right pill to treat ED. Wird der professionellen Beratung im Vertrauen helfen. The effectivity of Viagra, or how long Viagra will last for Kamagra Médicament, Le prix le plus bas – Rapide et sûr

Argomenti correlati

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.Netiquette