16

Luglio 2020

La Strada della Musica di Lipsia

autore:

Un modo divertente e coinvolgente per tutta la famiglia di conoscere la storia e la tradizione musicale di Lipsia è il Leipziger Notenspur. Niente meno che una passeggiata per le strade della città, ispirata ai grandi compositori e alle loro note, esplorando e visitando i tanti luoghi simbolo della musica che si concentrano a Lipsia come in nessun altro posto al mondo. Dalle abitazioni dei famosi compositori, come Johann Sebastian Bach e Richard Wagner, ai luoghi dove lavoravano o amavano trascorrere il loro tempo. La strada della musica di Lipsia collega i più importanti siti di interesse musicale in una passeggiata di 5,3 km con un percorso che si snoda attraverso il centro della città.

La vicinanza tra i singoli punti di interesse (circa 230 metri l’una dall’altra) rende facile ai visitatori muoversi comodamente a piedi. Una volta arrivati sul posto si possono ascoltare le musiche con le cuffie e le informazioni in inglese. Le tappe del percorso sono 23 e tutte riconoscibili grazie alle postazioni in acciaio. Il tour può iniziare da qualsiasi posizione e terminare in qualsiasi momento, si può fare in gruppo o individualmente con tutti i break che avrete il piacere di concedervi.

L’itinerario in breve

Si parte dal Gewandhaus in Augustusplatz 9, la piazza di Augusto nel cuore di Lipsia. La tappa successiva è la Casa di Felix Mendelsshon, la sua ultima dimora a Lipsia. La casa ospita un museo per conoscere più da vicino la biografia dell’artista. Dalla Casa di Felix Mendelsshon, il percorso vi porta verso la zona Est della città, lungo Goldschmidtstrasse e Pragerstrasse, per raggiungere il Museo degli strumenti musicali e la Casa di Robert e Clara Schumann, nella quale trascorsero i primi anni dopo il matrimonio. Poi rientrate verso il centro di Lipsia (“Zentrum”) dove vi accoglierà il Monumento a Richard Wagner. Il musicista morì ed è sepolto a Venezia, ma nacque a Lipsia nel 1813. Le tappe conclusive comprendono l’Opera di Lipsia, riaperta al pubblico nel 1960, la Chiesa di San Nicola, dove Bach fu maestro del coro e, verso la fine del percorso, il Museo Bach, che raccoglie testimonianze sulla vita e le opere di Johann Sebastian Bach a Lipsia: il museo, ricco di testimonianze e dotazioni tecnologiche, merita senz’altro una visita. Una pausa caffè? Presso il Caffè Albero Arabo (Zum arabischen Coffe Baum). È la caffetteria più antica della Germania e fu luogo di incontri di musicisti, letterati e scienziati. Il caffè si trova in Kleine Fleischergasse 4.

Importante: ci piace ricordare che l’iniziativa nasce da un’idea dei cittadini di Lipsia. E dalla loro passione per la musica.

Un consiglio: portate i vostri bambini! Per loro sarà un ottimo modo per conoscere, divertendosi, i grandi miti della musica classica!

Scopri tutte le tappe del Lipziger Notenspur  

mappa della strada della musica di lipsia

Credit photo: Ghert Mothes

Argomenti correlati

Sassonia Turismo Blog © 2017 — Finanziato con il contributo della Regione Sassonia — Concept by PR Partner s.a.s.Netiquette